IMPRESA

21

Crescere nel XXI Secolo

Crescere nel XXI Secolo

IMPRESA

21

Benvenuto!

La globalizzazione e il progresso tecnologico hanno significato molto malessere per molti, anzi per moltissimi, ma hanno significato molto benessere per alcuni, che sono i massimi beneficiari del Sistema, il meccanismo produttivo, finanziario, istituzionale e economico sulla base del quale tutto funziona, nel mondo.

Tutto, nel mondo, funziona in base a questo Sistema e se non conosci questo Sistema, non puoi progredire, prosperare, crescere e svilupparti. Non conoscere il Sistema significa non sapere come funziona il mondo e se non sai come funziona il mondo, non puoi procurarti le cose che ti servono per star bene. Non sapere come funziona il mondo significa essere handicappati a livello produttivo, un handicap che sta costando molto a moltissime persone in tutto il mondo, in tutti i paesi del mondo, italiani compresi.

La stragrande maggioranza degli imprenditori italiani attribuisce le colpe allo Stato e puntano il dito verso la tassazione, che ha ormai superato quota 60%, e  verso Equitalia. Per quanto sia vero che lo Stato, attraverso la tassazione, punta a togliere i capitali alle imprese, per eliminarle dai giochi, è anche vero che ci sono imprese che crescono sempre di più, e queste sono quelle capitanate da imprenditori che conoscono il Sistema e lo sanno sfruttare.

Il Sistema è una manna per chi lo conosce e lo sa sfruttare, ma un rullo compressore che schiaccia chi, invece, non lo conosce. 

Le micro, piccole e medie imprese sono state vittime di questo Sistema per decenni, e gli italiani sono stati quelli che, fra tutti, ne hanno risentito più di tutti. 

Si calcola che entro la fine dell’anno 2021, il 90% delle PMI italiane “chiuderanno i battenti”, e l’unico modo per contenere i danni, che riguardano tutti, visto che l’economia e le condizioni sociali di un paese sono il risultato dell’andamento delle PMI, è quello di imparare come funziona il Sistema e organizzarsi per sfruttarlo. 

Più persone riusciranno a farlo, più aziende potranno salvarsi dal fallimento e più probabilità avremo di riportare il valore del Made in Italy ai livelli a cui era un tempo.

Se sei interessato a saperne di più sul nostro progetto, scrivici utilizzando il modulo sottostante. Ti risponderemo con un invito a partecipare a degli incontri online e di persona, in cui spieghiamo i dettagli di quanto accennato sopra e del piano di salvataggio delle PMI.

Scrivici

×
×

Carrello

X
X
X