Dicembre, 2021

Questo è un evento che si ripete

04Dic09:00Salviamo le nostre aziende, Salviamo l'Italia!Salviamo le nostre aziende, salviamo l'Italia!

Dettagli evento

La causa della moria delle micro, piccole e anche delle medie imprese che ha caratterizzato il calo del PIL italiano negli ultimi 20 anni, portando l’Italia da essere la quarta potenza economica mondiale ad essere il fanalino di coda dell’economia europea è da ricercare in questi tre fattori:

  1. Globalizzazione – Il mondo è diventato un luogo molto difficile per sempre più persone, che sono diventate sempre meno produttive e, quindi, sempre meno capaci di fronteggiare la concorrenza proveniente da ogni “angolo” del pianeta.
  2. Aumento delle tasse – Le imposte sono cresciute da un 20/25% negli anni ’70 a più del 60% (oggi).
  3. Analfabetismo funzionale – Siamo primi nella classifica dei paesi occidentali.

L’economia di un paese è la conseguenza dell’andamento (produttività) delle micro, piccole e medie imprese (PMI), non delle grandi. In altre parole, sono le PMI che fanno l’economia di un paese. Se le PMI non funzionano (non producono), l’economia soffre. Soffriamo perché le PMI non funzionano.

Perché le PMI non funzionano? Perché la gente non sa come funziona il mondo.

Il mondo funziona in base a un meccanismo produttivo regolamentato dalle istituzioni, che a loro volta funzionano in base a delle leggi e a delle regole. Questo meccanismo è il SISTEMA di cui tanto si parla.

Il Sistema è il meccanismo su cui si basa la produttività, e quindi la crescita, il progresso e l’evoluzione dell’uomo sulla Terra, perché le leggi e le regole in questione, sono uguali per tutti, in tutti i paesi del mondo. Questo significa che l’esistenza di ogni essere umano sulla Terra è regolamentato dalle stesse leggi e dalle stesse regole, indipendentemente dai paesi e dalle politiche governative.

Morale della favola, il Sistema è il mondo e il mondo è il Sistema.

Se non si conosce il mondo, non ci si può procurare le cose che ci servono per star bene, non si può contribuire al progresso sociale e non si può far altro che vivere di conseguenza al volere degli altri, che in genere sono persone a cui del benessere della gente non importa nulla.

Spiegata in un altro modo, se non sai come funziona il mondo, cioè se non conosci il Sistema, sei parte di un gruppo di persone che esiste nell’interesse di altri più che nel tuo, e siccome a questi altri di farti stare bene non interessa nulla, perché peggio stai tu meglio stanno loro, allora se vuoi stare bene devi sapere come funziona il Sistema.

Chi sa come funziona il Sistema, non soffre, perché non è alla mercé degli altri, non viene cioè sfruttato come uno schiavo da nessuno (tassazione ad un livello 60% e più = farsi il mazzo per gli altri (poi vi dirò chi sono questi altri) = schiavitù).

L’unico modo per essere artefici della propria vita, è quello di essere finanziariamente indipendenti, cioè non dipendere dalle attività produttive di altri e non essere vittima della rapina legalizzata chiamata tassazione.

C’è un solo modo per essere finanziariamente indipendenti in questo mondo, e questo è quello che imparerai partecipando a questo incontro.

La stragrande maggioranza delle informazioni fornite dalla miriade di mentori, coach, imprenditori e economisti che si offrono come insegnanti, vendono sogni, noi ti vendiamo un’opportunità. Questo perché le informazioni fornite da noi sono le cose che fanno di un imprenditore, un imprenditore di successo, le cose che fanno di un investitore, un investitore di successo, le cose che fanno di una persona, una persona di successo.

Al mondo d’oggi, si possono considerare persone di successo solo coloro che fanno parte dell’élite di super benestanti, cioè dei milionari che rientrano nel 10% della popolazione mondiale. Queste persone sono gli eccellenti in materie produttive, un’eccellenza conseguenza della capacità di sfruttare il Sistema al massimo. La loro conoscenza questi signori non la condividono con nessuno, per ragioni varie che spiegherò durante l’incontro. Quello che condividono sono informazioni vere, ma superficiali, una superficialità che fa di queste informazioni, delle informazioni totalmente inutili.

Il segreto dell’indipendenza finanziaria e del successo al mondo d’oggi e nel mondo che verrà, sta in materie umanistiche, materie che stanno molto al di sotto di quelle superficiali divulgate dai tanti guru e mentori. Sono le informazioni nelle materie umanistiche, che permettono all’élite milionaria di fare sempre più soldi e che permettono agli imprenditori di far crescere sempre di più le loro aziende.

Il grafico sopra, tratto dal libro Capitale nel XXI secolo, rappresenta l’andamento delle due economie, quella del lavoro e quella del ritorno dagli investimenti. Come si può vedere, dalla fine della seconda guerra mondiale, l’economia del lavoro (produttività “g”) è andata a calare sempre di più, mentre quella del ritorno dagli investimenti è cresciuta sempre di più. Non si fanno soldi lavorando, ma investendo.

Per farla breve (poi approfondiremo di persona durante l’incontro), l’economia mondiale funziona su principi capitalisti, che chi non li conosce non può fare altro che lavorare (economia del lavoro), mentre chi invece li conosce, investe ed ha un ritorno sempre maggiore. Con il passare degli anni, sempre più persone sono finite sull’economia del lavoro, quella che è andata a calare sempre di più, mentre sempre più persone sono finite e sono riuscite a restare sull’economia del ritorno dagli investimenti. Questo a causa delle tre cose elencate all’inizio di questa pagina, cioè globalizzazione, aumento della tassazione e analfabetismo funzionale.

Sempre più persone sono finite vittime della globalizzazione, sempre più persone sono state tassate sempre di più e sempre più persone sono diventate analfabeti funzionali.

L’analfabetismo funzionale ha causato un crollo delle capacità produttive in sempre più persone e il paese (società) ha sofferto sempre di più.

I due grafici sotto rappresentano la distribuzione della ricchezza, fino a 25 anni fa e oggi.

L’economia è la conseguenza degli scambi e delle transazioni, e quindi delle capacità produttive dell’uomo. Più valore si scambia, più cresce l’economia, meno valore si scambia, più cala l’economia. Come si può vedere dai grafici, l’economia è cresciuta sempre di più per sempre meno persone, ed è calata sempre di più per sempre più persone. Questo è la conseguenza di quello spiegato sopra, che ripetiamo, che sempre più persone sono finite sull’economia che calava sempre di più, mentre sempre meno persone sono andate a stare e sono riuscite a rimanere, sull’economia del ritorno dagli investimenti. I milionari sempre più milionari e sempre più benestanti, la gente sempre più povera e sempre più sofferente.

I primi sono quelli che sanno come funziona il Sistema e il capitalismo, i secondi sono quelli che il Sistema non lo conoscono e vivono alla mercé dei primi.

Vuoi stare bene? Devi imparare come funziona il Sistema e devi organizzarti per sfruttarlo, e noi siamo gli unici che possono insegnartelo, perché siamo gli unici che siamo INTERESSATI a farlo. I motivi li spieghiamo durante l’incontro, ma in due parole, stiamo cercando partners, perché non c’è rimasto più tempo a disposizione per poter raggiungere da soli quel livello di ricchezza economica necessario per salvarsi da quello che moti chiamano Grade Reset.

Cosa significa esattamente grande reset, lo spieghiamo durante gli incontri di persona come quello in oggetto, ma in poche parole, per la massa il grande reset significa perdita di tutti i diritti e schiavitù eterna, cioè fino all’ultimo dei propri giorni.

Se ci tieni a vivere liberamente e secondo natura, devi impegnarti per diventare milionario, e noi siamo gli unici che ti dicono come si fa e che ti offrono una possibilità di diventarlo, INSIEME A NOI.

In un mondo in cui si cresce grazie all’investimento di capitali, lavorare significa fallire. In un mondo che premia chi sa sfruttare chi sa investire capitali, essere un paese fondato sul lavoro (articolo 1 della costituzione italiana), significa fallire. L’Italia sta fallendo perché ci sono poche, anzi troppi lavoratori e troppi pochi imprenditori.

Se tieni al tuo futuro, al futuro dei tuoi figli e al futuro del tuo paese, devi imparare a sfruttare il Sistema. Così facendo, non solo contribuirai al tuo benessere e a quello delle persone che dipendono da te, ma contribuirai anche alla tua società e alla rinascita del tuo paese.

Più persone impareranno a farlo, più probabilità avremo di salvare il paese, nel senso che più italiani continueranno a essere padroni del loro paese.

Proveniamo dalle agenzie governative in cui vengono decise le strategie governative per tutti i paesi del mondo e dalle aziende da cui dipendono le economie di tutti i paesi del mondo, e attraverso il progetto Impresa XXI ho intenzione di salvare il mio paese da fallimento certo.

Non c’è bisogno di fare la guerra a nessuno, non c’è bisogno di fare rivolte popolari, c’è bisogno di imprenditori capaci.

Vi aspettiamo numerosi.


IMPORTANTE

  • L’incontro avrà luogo solo se, e quando, raggiungeremo un minimo di 20 partecipanti. In caso di cambio data, faremo un rimborso (entro 24 ore) a coloro che ne faranno richiesta.
  • Per incontri esclusivi, clicca qui.

Altro

Ora

(Sabato) 09:00(GMT+01:00) Vedi nella mia fascia di orario

Ticket Section Title

Price €150,00

How many tickets? -1 +

Total Price €150,00